Dal 1920 ai giorni nostri

Non ti raccontiamo baggianate

Le nostre ricette sono tramandate da 4 generazioni

Un locale che si è evoluto con l’evoluzione di una famiglia e che, in 100 anni di storia, ha visto passare personaggi e storie, guerre e divertimento. Un pezzo di storia dell’italia. L’unica cosa che è rimasta invariata è il gusto, perché ogni ricetta è passata di padre in figlio, di madre in figlia. Forse per questo, entrando, sembra che il tempo si sia fermato.

Gli anni 20

Gli anni 20

L'Osteria nasce come alimentari nella piccola frazione di Turbone, grazie allo sforzo di nonno Tito e zio Pilade.

Dopoguerra

Dopoguerra

Nel dopoguerra continua il lavoro di bottega, anche se i figli di nonno Tito prendono strade diverse

Gli anni 60/70

Gli anni 60/70

L'aperture della draga sul Turbone e il cantiere dalle FI-PI-LI portano nuovi clienti, e sotto la guida di Nonno Carlino e Zia Fosca l'Osteria inizia a preparare pranzi caldi ai lavoratori.

Dopoguerra

Dopoguerra

La bottega si sposta nella sede attuale, e oltre alla mescita di vino inizia il lavoro da vera osteria, con alla guida Nonno Carlino e Zia Fosca.

Gli anni 80

Gli anni 80

Durante gli anni ottanta l'Osteria Bonanni resta in mano a Mauro e Marisa, che portano avanti l'attività grazie alle merende domenicali

Dal 1994 a oggi

Dal 1994 a oggi

Dal 1994 l'Osteria è gestita da Maurilio e Marzia. I due figli di Capounto hanno raccolto l'eredità della bottega, trasformandola definitivamente in quel luogo magico nel quale sembra che il tempo si sia fermato, mantenendo le ricette sempre invariate.

Gli anni 20

Gli anni 20

L'Osteria nasce come alimentari nella piccola frazione di Turbone, grazie allo sforzo di nonno Tito e zio Pilade.

Gli anni 60/70

Gli anni 60/70

L'aperture della draga sul Turbone e il cantiere dalle FI-PI-LI portano nuovi clienti, e sotto la guida di Nonno Carlino e Zia Fosca l'Osteria inizia a preparare pranzi caldi ai lavoratori.

Dopoguerra

Dopoguerra

La bottega si sposta nella sede attuale, e oltre alla mescita di vino inizia il lavoro da vera osteria, con alla guida Nonno Carlino e Zia Fosca.

Gli anni 80

Gli anni 80

Durante gli anni ottanta l'Osteria Bonanni resta in mano a Mauro e Marisa, che portano avanti l'attività grazie alle merende domenicali

Dal 1994 a oggi

Dal 1994 a oggi

Dal 1994 l'Osteria è gestita da Maurilio e Marzia. I due figli di Capounto hanno raccolto l'eredità della bottega, trasformandola definitivamente in quel luogo magico nel quale sembra che il tempo si sia fermato, mantenendo le ricette sempre invariate.

Diamo voce ai nostri clienti

Cosa dicono di noi

Verifica le nostre recensioni su Facebook.

La nostra cucina, a casa tua

Vai allo Shoppe

I sapori, i gusti, le idee e la tradizione dell’Osteria. Una linea di prodotti per avere la vera cucina della nonna a casa tua.

La nostra cucina, a casa tua

Vai allo Shoppe

I sapori, i gusti, le idee e la tradizione dell’Osteria. Una linea di prodotti per avere la vera cucina della nonna a casa tua.

Il ristorante

Vai al menù

Tutti i piatti della tradizione, preparati con lunghi tempi di cottura e tanta passione. Il Luogo dove trovare la vera cucina toscana.

Il ristorante

Vai al menù

Tutti i piatti della tradizione, preparati con lunghi tempi di cottura e tanta passione. Il Luogo dove trovare la vera cucina toscana.

Resta sempre aggiornato

I nostri canali social

Storie di altri tempi

Come nascono i nostri piatti

Riproduci video